Blog: http://thedreamers.ilcannocchiale.it

UNTIL I DIE

Salute.

Non vi starò a dire del concerto a cui ho assistito venerdì sera.

Non vi starò a dire di un gruppo di elettro-punk-heavy-dark-gotico capitanati da un fantasma che suona la batteria indossando un kilt rigorosamente senza mutante come vuole la tradizione.

Non vi starò a dire che i loro pezzi sono interessanti e le cover intriganti.

Non vi starò a dire di un chitarrista aggiunto troppo elegante e di una tastierista troppo bella per essere relegata in un angolo.

Non vi starò a dire che il gruppo in questione si chiama  UNTIL I DIE.
Non vi starò a dire che se dovessero suonare dalle vostre parti dovete andare per forza a sentirli.

Vi dirò invece!

Vi dirò di una grande serata al tavolo con i miei amici.

Vi dirò che l’atmosfera è stata splendida.

Vi dirò che era tanto che non mi sentivo così bene.

Vi dirò che ovunque guardassi trovavo un volto amico.

Vi dirò che è stato bello.

Vi dirò che è finito tutto troppo presto.

Vi dirò che fuori faceva troppo freddo!

Vi dirò che che poi ci sono stati solo silenzi.

Prima o poi ve lo dirò……

Ascolto: "Blue Monday" Orgy

Pubblicato il 11/12/2005 alle 17.13 nella rubrica musica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web